Cos’è The Rabbits’ Island?

music book

In una nota località salentina c’è un’isola molto grande proprio di fronte al paese, negli anni ’50 questa era usata come colonia per l’allevamento di conigli allo stato brado. Oggi i conigli non ci sono più ma se guardi bene qualche essere zompettante si trova ancora: sono gli artisti salentini che negli ultimi anni hanno dato vita ad una scena musicale e culturale molto interessante. Scopo del blog è scovare questi coniglietti e promuovere la cultura salentina underground, dando così un’immagine nuova del Salento, lontana dai soliti stereotipi.

 The Rabbits’ Island

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*